Creare Videogiochi - Game Developer

Versione completa: Tariffe in base al ruolo svolto
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Volendo remunerare i collaboratori a un progetto, non avrei idea di quanto pagare ciò che è stato prodotto. Quanto pagare per un'immagine 2D, o un'illustrazione, o una traccia musicale, una documentazione di design, del codice scritto.
O se ci sono opzioni o regole
Bella domanda spinossima questione. Qua si sta alla contrattazione personale alla "professionalità" del singolo, alla reciproca fiducia.

Primo consiglio mettere per scritto tutto PRIMA:
Tempi di consegna
Oggetto della transazione, tutto quello che serve ricevere/fornire per dichiararsi adempienti
Prezzo finale.
Incontro per stabilire i requisiti, che vanno accettati da entrambi
Milestones da raggiungere (target come date e/o asset da fornire)
Stabilire date e confronti per verificare quanto fornito, fare critiche, dare suggerimenti, riprogrammare le date.

Per i prezzi è molto soggettivo, ci sono persone che si accontentano di poche centinaia di euro, gente che pretende migliaia di euro per una sprite, altri che vogliono la % sulla vendita, ecc..

So che non è la stessa cosa di un grafico ma il tariffario di un informatico professionista è molto vario (non mi riferisco ad un grafico ma tecnici informatici come un programmatore, un dba, un sistemista, ecc..); il ventaglio dei prezzi dalle mie parti (centro italia area finanza) si aggira da un minimo lordo di 200Euro/gg (per un programmatore junior) fino e oltre 500Euro/gg per un Analista Programmatore Senior (uno che gli dici solo quello che vuoi e pensa a tutto lui), oltre si entra nel campo degli specialisti come SAP o dei PM.

Naturalmente parliamo di un impegno su 8ore giornaliere fisso.

Fatta questa premessa, IO, ripeto IO, se mi dovessi trovare di fronte ad un grafico junior, non professionista, magari pure studente, non mi sentirei una mer*a ad offrire al più 100/gg.

Questo che significa? Se gli chiedo di farmi tre fondali, quattro sprite con animazioni 2D (3-4 pose, corre, salta, spara, muore), un pò di effetti come laser, fumo, esplosioni ecc.. gli mostro dei bozzetti a penna su carta e lui mi dice, mi ci vuole una settimana (effort), allora per me sono 700Euro indipendentemente da quanto poi si impegni, se 1h o 8h al gg non mi interessa.

Sia chiaro sono 700 se mi dice che inizierà il 05/02 e che mi consegna il 28/02 (quindi un elapsed di 23gg) con un incontro il 15 e il 22 per vedere lo stato dell'arte; e sempre 700 sono se mi dice che parte il 05/02 e finisce il 13/02 con un incontro il 09/02 (un elapsed uguale all' effort).

Ci sono però anche le persone che preferiscono lavorare a cottimo, nel senso 30euro una sprite fatta con tot proprietà, un fondale costa 50, gli FX te li faccio a forfait 70, ecc.. qui basta vedere sui vari siti di vendita come https://shop.bitgem3d.com/ o simili per farsi un'idea.

Sui musicisti non saprei ma credo preferiscano pagare le singole traccie.

Con un GDesigner ed i programmatori la faccenda è un pò diversa, il primo dovrebbe costantemente seguire l'evoluzione del gioco per verificare che si segua la traccia quindi fare anche un pò da direttore, anche i secondi hanno una presenza più costante, forse una percentuale finale sarebbe più corretta.

Un'ultima cosa, dalle mie passate vicissitudini, se una persona viene pagata per fare una determinata cosa, PER ME, perde ogni diritto di critica sul lavoro che si fa; io sono il cliente e lui è un fornitore e non ha voce in capitolo su quello che si farà col suo lavoro pagato, anzi vale il contrario, io che lo pago ho tutto il diritto di fare le critiche per quello che compro. Non si è mai visto un macellaio fare questioni nel darti le fettine perché non gli piace la tua ricetta.
Discorso diverso quando la persona offre la sua opera su percentuale.
Grazie dell'esauriente risposta.

Nella mia situazione opterei più per pagare a "consegnato", quindi un tot a sprite, un tot a background, un tot a traccia musicale e così via, in quanto al momento tutti partecipano a tempo perso.

Apro parentesi, vent'anni fa prendevo 450 euro al giorno come analista programmatore, le tariffe non sono cambiate molto da allora Sad
Di fatto non è cambiato come tariffe, anche se il caffè è salito da 0.70 a 1.10 nello stesso bar e la benzina è passata da 1.040/Litro a 1.690/Litro e nel frattempo mi pare di lavorare sempre di più.. 

Tornando in topic, forse se tutti partecipano a tempo perso mi sa che la tua è l'unica soluzione percorribile, è anche la più gestibile come budget; l'importante come già detto è fornire tutto il necessario affinché sia chiaro cosa si vuole, con esempi da cui partire già esistenti, schizzi, idee, fogli di carta ecc.. una cosa del genere


se li lasci alla fantasia di ognuno poi li perdi per strada.